Estratto da:

50enni.blog

Ce l’abbiamo fatta!
Sabato 12 maggio, nella bella e luminosa sala ” Roof” dello Sporting di Milano 3, alla presenza di una cinquantina di overanta e non, si è svolta la conferenza “Tiroide Tour” condotta dal dottor Antonio Stamegna, endocrinologo di fama nazionale di cui vi ho già raccontato tempo fa. Sponsor dell’evento l’azienda Endocell, l’avanguardia dell’integrazione.

Complice la bella mattina di sole, la sala accogliente e luminosa e, non ultimo, un buffet “coffee break” di tutto rispetto, il buonumore serpeggiava tra noi astanti in abbondanza tanto che recuperare un po’ di silenzio per dare il via all’evento…non è stato semplicissimo.

Milano Tiroide Tour 2018
Milano Tiroide Tour 2018-2

Trattare un argomento così complesso come la tiroide, ghiandola di vitale importanza, il cui mal funzionamento crea una condizione di malessere generale, utilizzando parole chiare e non il “medichese” è forse uno dei pregi del dottor Stamegna che più abbiamo apprezzato noi profane della scienza medica. Ci ha parlato di funzionalità e disfunzionalità tiroidea, di quali esami richiedere per verificarne l’efficienza, quali siano i sintomi dell’ipo/iper tiroidismo, quali siano le terapie convenzionali, quali alternative. Mi ha interessato il suo approccio nel definire la giusta cura per ogni caso: personalizzare cercando soluzioni ad hoc, anche oltre le terapie classiche che prevedano i soliti farmaci. Egli, infatti, ha dato rilevanza alla figura dello specialista il quale può, anzi deve sapere cogliere le differenze anche sottili tra i sintomi dei pazienti e prescrivere, eventualmente, percorsi di cura innovativi, che comprendano i giusti integratori.

L’atmosfera si è vivacizzata…sensibilmente quando il focus della relazione è diventato… “peso”, “dieta”, “estetica del corpo” e “disfunzioni ormonali”: a questo punto le domande incalzavano le risposte! Ma il nostro “dottor House” ha sciolto dubbi, chiarito leggende metropolitane e dato speranze!

Tutte felici, molte in coda per fissare un appuntamento nel suo studio di Milano.

La Cri ed io…stanche ma soddisfatte.