La comparsa delle manifestazioni tipiche della menopausa prima dei quarant’anni non è necessariamente menopausa. Sintomi come vampate e sudorazione notturna, secchezza vaginale e riduzione della libido non vanno assolutamente sottovalutati. Una IOP predispone a ripercussioni neuro-psicologiche e a rischi metabolici e cardiovascolari nonché all’osteoporosi e alla velocizzazione del processo di “aging”.

Necessaria in questi casi una visita endocrinologica con questi esami in visione:
Emocromo, vitamina D3, colesterolo tot, estrogeni, AMH, FSH, TSH e anti-TPO Ab.
L’Ipotiroidismo favorisce la IOP.